Archivio

Posts Tagged ‘Freeware’

Kid-Key-Lock, bloccare mouse e tastiera per proteggere il computer dai bambini

maggio 24, 2010 1 commento

In presenza di un bambino in casa, ci si preoccupa dei mobili bassi e spigolosi, di oggetti fragili e, quindi, anche del nostro computer. Si, insomma, a romperlo fisicamente è un po’ difficile per un bambino, ma basta la giusta combinazione di movimenti del cursore, click del mouse e tasti della tastiera battuti e la frittata è fatta. Magari è possibile che un bambino ci cancelli file importanti relativi al nostro lavoro.

Questo genere di cose succedono con bambini abbastanza grandi da riconoscere una tastiera, un mouse ed un monitor, ma abbastanza piccoli da non rendersi conto di quello che fanno. Una soluzione potrebbe essere quella di spegnere il computer. Ma se fosse questione di qualche minuto, conviene spegnere del tutto la macchina? Io credo di no, per questo oggi voglio presentarvi un software capace di bloccare mouse e tastiera in caso di “pericolo bambino curioso” (ma anche in altre situazioni in cui non vogliamo che il nostro computer sia usato da altre persone).

Il software che vi permetterà di bloccare mouse e tastiera si chiama Kid-Key-Lock ed è freeware. Analizziamo ora le sue funzionalità. Permette di bloccare pulsanti a nostra scelta del mouse (possiamo infatti scegliere se bloccare solo il tasto destro o quello sinistro, oppure entrambi).

Per quanto riguarda la tastiera, possiamo scegliere tra diversi livelli di protezione (da “non bloccare nulla” a “blocca tutto”). Per disattivare il software potremo impostare una parola chiave che se digitata permette di ricominciare ad usare il computer normalmente (anche se c’è il blocco totale della tastiera, la combinazione funziona).

via geekissimo

Reinventa il tuo Desktop con BumpTop per Mac e per Windows

gennaio 29, 2010 Lascia un commento

Trasforma le icone in oggetti solidi e il desktop in una vera scrivania. BimpTop è un software che rende il tuo desktop divertente, intuitivo, ma soprattutto 3D.

Non importa se sei un utente Windows o Mac, l’applicazione è disponibile per entrambe le piattaforme in due versioni, la più apprezzata è la veste freeware.

La versione Pro, ha un costo di 29 dollari e porta il supporto multitouch e una funzione di ricerca rapida.
Il multitouch sarà certamente meglio usato dagli utenti Mac che possiedono il trackpads intelligente del MacBook e Macbook Pro, oppure il Magic Mouse. In ogni caso, la versione consigliata è quella base, che può essere scaricata gratuitamente.

Questa non ha il supporto per il multitouch, ma porterà grandi cambiamenti grafici trasformando il desktop in una versa scrivania 3d: le icone possono essere collocate sul pavimento, sul soffitto oppure su una delle due pareti laterali, ovviamente non è escluso un primo piano.

Le icone possono essere visualizzate in vari modi e lo spostamento è piuttosto peculiare perché sono viste come oggetti solidi, anche questi 3D, dunque se si lancia un’icona contro l’altra, queste due collidono dando un buon effetto grafico.

L’applicazione è molto pratica e rende la grafica del desktop più accattivante, inoltre non è molto pesante e richiede una minima quantità di ram per il funzionamento.

Vai a BimpTop

via geektwice

SpreadTweet occulta Twitter mostrandolo come un foglio di Excel

gennaio 21, 2010 Lascia un commento

SpreadTweet

SpreadTweet è un software per Mac (e per Windows) che consente di mascherare Twitter, facendolo apparire come un foglio di Excel. SpreadTweet è stato pensato per essere utilizzato negli ambienti di lavoro in cui Twitter e i social network sono bloccati o non visti di buon occhio.

SpreadTweet richiede l’installazione della piattaforma Adobe Air per funzionare via desktop, ma è possibile utilizzare anche la versione web-based. Nel caso in cui non fosse presente, il dowload di Adobe Air parte in automatico con quello di SpreadTweet. Entrambe le versioni di SpreadTweet (client e web) richiedono i dati di login di Twitter. Dopo aver inserito username e password, SpreadTweet caricherà la lista dei tweet ricevuti.

L’interfaccia si presenta in tutto e per tutto identica a quella di Excel. I tweet si dispongono in caselle di testo, mostrando nella prima colonna il numero, nella seconda colonna l’autore, nella terza il testo scritto e nell’ultima il tempo trascorso dalla pubblicazione del singolo tweet.

L’interfaccia utente di SpreadTweet è molto semplice e offre solo le seguenti opzioni:

  • opzione home: consente di visualizzare il flusso dei tweet dei contatti
  • opzione replies: consente di vedere le risposte ai nostri tweet
  • opzione direct messager: mostra i messaggi privati inviati dai nostri contatti
  • opzione reload: consente di aggiornare il flusso dei tweet
  • opzione updates?: permette di controllare eventuali aggiornamenti di SpreadTweet
  • opzione author: riporta alla pagina Twitter dello sviluppatore
  • opzione donate: permette di effettuare una donazione allo sviluppatore

SpreadTweet è una applicazione freeware per Mac ed è compatibile con Snow Leopard.

via melablog

DevManView è l’alternativa all classica interfaccia di Gestione Periferiche di Windows

dicembre 10, 2009 Lascia un commento

devmanview

DevManView è una piccola utility portatile e freeware compatibile con tutte le versioni di Windows dalla 2000 in poi. Mediante DevManView è possibile visualizzare l’elenco completo delle periferiche installate sul pc, in maniera similare all’interfaccia offerta da Windows mediante Gestione Periferiche.

Dall’interfaccia è anche possibile attivare, disattivare e disinstallare le periferiche. Inoltre è possibile collegarsi ad altri pc in rete (avendo le opportune credenziali di amministrazione della macchina) e sfogliare l’elenco delle periferiche del pc remoto. É possibile infine anche sfogliare le periferiche presenti in una installazione di Windows non correntemente avviata selezionando la cartella di installazione e permettendo anche in questo caso di disattivare eventuali periferiche che impediscano il boot del sistema.

Changelog e download sono disponibili alla pagina di DevManView

Via downloadblog

Scaricare e consultare sul proprio PC le mappe di Google

settembre 29, 2009 2 commenti

Scaricare e consultare sul proprio PC le mappe di Google

Google Maps è uno dei servizi di Google più interessanti ed utili. Peccato che per consultare le mappe bisogna essere collegati ad Internet. Ma ci sono software che permettono di collegarsi a Google Maps e scaricare le mappe per poi consultarle offline. Tempo fa vi abbiamo segnalato l’ottimo Google Map Buddy.

Offline Maps è un programma per Windows che offre diverse funzionalità per utenti e sviluppatori. Per esempio è possibile scaricare sul PC le mappe, visualizzando tutte le informazioni possibili di un determinato luogo; chiedere informazioni e salvare un percorso.

Offline Maps è disponibile sia per Microsoft Windows che per Windows Mobile. Il programma richiede .NET Framework per funzionare. Potete scaricare Offline Maps cliccando su questo link.

Fonte: downloadblog

Eliminare le DLL orfane con DLL Archive

agosto 31, 2009 2 commenti

Eliminare le DLL orfane con DLL Archive

Ogni installazione di programmi, in Windows, lascia sempre qualche traccia. In particolar modo la crescita della directory di installazione di Windows è dovuta all’aumentare delle DLL che vengono installate con la maggior parte dei software. Purtroppo sono pochi i programmi che offrono una disinstallazione pulita che rimuove tutti i file DLL. Alcune, inoltre sono spesso condivise.

DLL Archive è un software progettato per eseguire la scansione e il backup delle cosiddette DLL orfane. Il programma identifica tutte le DLL e verifica quali sono effettivamente funzionanti oppure orfane.

Potete quindi selezionare le DLL orfane, creare copie di backup o controllare i falsi positivi. Lo sviluppatore del programma suggerisce di conservare il backup per qualche giorno prima di essere sicuri di eliminarlo definitivamente. DLL Archive è compatibile con Windows XP, Vista e Windows 7, e potete scaricarlo cliccando su questo link.

Fonte: downloadblog

Recuperare i file eliminati con Glary Undelete

agosto 29, 2009 1 commento

Recuperare i file eliminati con Glary Undelete

Quante volte capita di cancellare per sbaglio un documento, oppure di perdere le foto delle vacanze salvate sul PC? Recuperare i file persi non è necessariamente un compito da azienda specializzata. Esistono software che possono aiutare in questo compito.

Glary Undelete è una valida soluzione gratuita per il recupero dei file. E’ in grado di recuperare file cancellati dai dispositivi di archiviazione, tramite ricerca generale, oppure per termini, dimensione, data o stato di danneggiamento.

Naturalmente Glary Undelete potrebbe richiedere diverso tempo per cercare i file, e questo dipende dalla grandezza del disco, oppure dalla quantità di file salvati sul PC. Una volta che la ricerca è terminata, il software mostrerà i risultati sulla destra, con il percorso delle cartelle esaminate a sinistra. Per recuperare un file basta cliccare sopra la casella e scegliere Ripristina. Ricordiamo che non sempre è possibile recuperare un file: questo dipende dal numero di sovrascrizioni che il computer ha effettuato su una parte del file o su tutto.

Potete scaricare Glary Undelete cliccando su questo link.

Fonte: downloadblog