Archivio

Posts Tagged ‘Download’

Qimo 2.0, una distro per i più piccoli

maggio 31, 2010 1 commento

Dopo più di un anno di lavoro è uscita Qimo 2.0, una distro pensata appositamente per i bambini dai 3 anni di età in su.

La distro si arricchisce di un nuovo personaggio, Illa, un’orsetta polare il cui nome significa “amico” nella lingua Inuit. Tra le novità tecniche più interessanti di questa versione c’è la possibilità di avere una sessione diverse per ognuno dei vostri figli e per voi. Se poi utilizzate già Ubuntu (la distro da cui è stata ricavata Qimo) potete anche installare il pacchetto qimo-session dal repository Universe per installare tutte le novità.

Un modo per avvicinare per gradi i vostri piccoli al computer con le applicazioni più adatte. Per il download potete usare il seguente torrent: http://www.quinncoincorporated.org/qimo-2.0-desktop.iso.torrent

Via ossblog

Kid-Key-Lock, bloccare mouse e tastiera per proteggere il computer dai bambini

maggio 24, 2010 1 commento

In presenza di un bambino in casa, ci si preoccupa dei mobili bassi e spigolosi, di oggetti fragili e, quindi, anche del nostro computer. Si, insomma, a romperlo fisicamente è un po’ difficile per un bambino, ma basta la giusta combinazione di movimenti del cursore, click del mouse e tasti della tastiera battuti e la frittata è fatta. Magari è possibile che un bambino ci cancelli file importanti relativi al nostro lavoro.

Questo genere di cose succedono con bambini abbastanza grandi da riconoscere una tastiera, un mouse ed un monitor, ma abbastanza piccoli da non rendersi conto di quello che fanno. Una soluzione potrebbe essere quella di spegnere il computer. Ma se fosse questione di qualche minuto, conviene spegnere del tutto la macchina? Io credo di no, per questo oggi voglio presentarvi un software capace di bloccare mouse e tastiera in caso di “pericolo bambino curioso” (ma anche in altre situazioni in cui non vogliamo che il nostro computer sia usato da altre persone).

Il software che vi permetterà di bloccare mouse e tastiera si chiama Kid-Key-Lock ed è freeware. Analizziamo ora le sue funzionalità. Permette di bloccare pulsanti a nostra scelta del mouse (possiamo infatti scegliere se bloccare solo il tasto destro o quello sinistro, oppure entrambi).

Per quanto riguarda la tastiera, possiamo scegliere tra diversi livelli di protezione (da “non bloccare nulla” a “blocca tutto”). Per disattivare il software potremo impostare una parola chiave che se digitata permette di ricominciare ad usare il computer normalmente (anche se c’è il blocco totale della tastiera, la combinazione funziona).

via geekissimo

Savevideo.me: sito per scaricare video da Youtube, Metacafe, Dailymotion ed altri…

marzo 22, 2010 37 commenti

Savevideo.me è un nuovo sito web con cui e’ possibile scaricare video dai diversi siti di video-streaming che la rete ci offre.

Savevideo.me al momento supporta: YouTube, Dailymotion, Metacafe, Veoh, Flickr, Google Video e Blip.tv.

//

//

Per utilizzarlo basta inserire un link di un video nell’apposito campo di ricerca (non ci si può confondere perchè è enorme) e cliccare su “Download” per ottenere il link del video scaricabile in FLV, MP4, MOV, AVI o 3GP.

Per aprire i file in formato .FLV è necessario un player apposito, per la riproduzione vi consiglio software gratuiti come VLC Player oppure GOM Player (se il video non dovesse avere l’estensione in .flv rinominatelo).

Savevideo.me è gratuito e non richiede alcuna registrazione.

via ilarialab

Reinventa il tuo Desktop con BumpTop per Mac e per Windows

gennaio 29, 2010 Lascia un commento

Trasforma le icone in oggetti solidi e il desktop in una vera scrivania. BimpTop è un software che rende il tuo desktop divertente, intuitivo, ma soprattutto 3D.

Non importa se sei un utente Windows o Mac, l’applicazione è disponibile per entrambe le piattaforme in due versioni, la più apprezzata è la veste freeware.

La versione Pro, ha un costo di 29 dollari e porta il supporto multitouch e una funzione di ricerca rapida.
Il multitouch sarà certamente meglio usato dagli utenti Mac che possiedono il trackpads intelligente del MacBook e Macbook Pro, oppure il Magic Mouse. In ogni caso, la versione consigliata è quella base, che può essere scaricata gratuitamente.

Questa non ha il supporto per il multitouch, ma porterà grandi cambiamenti grafici trasformando il desktop in una versa scrivania 3d: le icone possono essere collocate sul pavimento, sul soffitto oppure su una delle due pareti laterali, ovviamente non è escluso un primo piano.

Le icone possono essere visualizzate in vari modi e lo spostamento è piuttosto peculiare perché sono viste come oggetti solidi, anche questi 3D, dunque se si lancia un’icona contro l’altra, queste due collidono dando un buon effetto grafico.

L’applicazione è molto pratica e rende la grafica del desktop più accattivante, inoltre non è molto pesante e richiede una minima quantità di ram per il funzionamento.

Vai a BimpTop

via geektwice

PhotoGrabber r36 – per scaricare automaticamente le foto da Facebook

gennaio 26, 2010 1 commento

PhotoGrabber r36 è una piccola appilcazione open source che vi consente di scaricare da Facebook tutte le foto del proprio profilo e di quello degli amici in lista in maniera completamente automatica.

Il software non necessita di installazione, ma al primo avvio richiede di aggiungere l’appilcazione PhotoGrabber su Facebook. Una volta lanciato, è sufficiente selezionare un utente e cliccare sul tasto Download per ritrovarsi tutte le foto della persona scelta in una cartella locale dell’hard disk.

Attenzione però: terminato il processo, sarà chiesto se pubblicare sulla propria bacheca un resoconto dell’operazione (tipo “Mario ha scaricato 50 foto di Francesca con PhotoGrabber), cosa che potrebbe risultare piuttosto imbarazzante. Per fortuna basta scegliere “annulla” e nessuno saprà mai nulla.

Scarica PhotoGrabber r36 per Windows
Scarica PhotoGrabber r36 per Mac OS

downloadblog

Skype 2.1: la seconda Beta fa condividere il desktop

gennaio 26, 2010 2 commenti

Il team di sviluppatori del celebre client VoIP ha rilasciato la seconda beta della versione 2.1 per Linux. Non si tratta ancora del tanto atteso rilascio opensource.

Tra le novità più interessanti c’è sicuramente quella che riguarda la condivisione del desktop, che di fatto pone la versione del client VoIP per il pinguino quasi sullo stesso livello delle versioni per Mac e Windows. Oltre a ciò, segnaliamo il supporto degli stili, le performance della chat e la buona qualità audio durante le conversazioni vocali.

Rispetto alla beta precedente, l’ultima sembra decisamente più scattante all’avvio ma non ha ancora raggiunto i livelli della versione per Windows per tutte le altre funzionalità. Nel frattempo vengano rilasciati i sorgenti della GUI, promessa fatta dagli alti dirigenti del client VoIP a Novembre, tutti gli interessati possono dare un’occhiata alle note ufficiali i rilascio su questa pagina. Oppure effettuare il download da qui.


tuxjournal

Picco di download per Firefox dopo il fattaccio di IE

gennaio 22, 2010 Lascia un commento

Due giorni fa vi abbiamo parlato di come i governi di Francia e Germania avessero ufficialmente sconsigliato di utilizzare come browser internet explorer per i suoi recenti problemi di sicurezza.

Il team di Mozilla ha reso noto che c’è stato un incremento del numero di download dopo questi annunci. 300000 download in più in soli quattro giorni sono sicuramente un risultato interessante. Anche Opera ha annunciato di aver raddoppiato il numero di download.

Come ipotizzavamo nell’articolo precedente ora bisognerà vedere se si tratterà di utenti che passeranno in maniera definitiva al nuovo browser e quale variazione provocheranno nelle percentuali d’uso dei browser.

via ossblog