Home > Sicurezza, Social network > Profilewatch: verificare facilmente il livello di privacy di un profilo di Facebook

Profilewatch: verificare facilmente il livello di privacy di un profilo di Facebook

Profilewatch: verificare facilmente il livello di privacy di un  profilo di Facebook

Da quando Facebook, il social network per eccellenza, ha fatto la sua comparsa online, le discussioni relative alla privacy dei suoi utilizzatori non hanno mai avuto fine, continuando ancora oggi giorno e mettendo dunque ciascun utente in condizione di cercare di preservare nel migliore dei modi quelli che sono i propri dati personali.

In particolare, nell’ultimo periodo, considerando anche i vari ed eventuali cambiamenti applicati al geniale prodotto di Mark Zuberg, vi è un enorme numero d’utenti che, in modo attento e meticoloso, cerca di preservare quelle che sono le informazioni più riservate, come ad esempio nel caso dei dati anagrafici, mentre invece, al contempo, vi è un altrettanto ampio gruppo di navigatori della grande rete che, non curante, utilizza in maniera del tutto poco cauta quello che, allo stato attuale delle cose, appare come il social network per eccellenza.

Considerando quest’insieme di fattori potrebbe dunque risultare utile ed interessante verificare l’effettivo livello di protezione e sicurezza della privacy del proprio profilo ricorrendo all’utilizzo di un nuovo applicativo online che, in modo semplice ed immediato consente di ottenere esattamente quelle che sono le informazioni in questione.

Il servizio è Profilewatch, un valido strumento web che, senza richiedere alcun tipo di sottoscrizione per il suo utilizzo ed in maniera totalmente gratuita, consente giust’appunto di verificare tutto quanto precedentemente accennato semplicemente andando ad inserire, nell’apposito spazio, l’url relativa al proprio profilo di Facebook (ad esempio http://www.facebook.com/MioNome).

Una volta inserito l’url del profilo di cui abbiamo intenzione di verificare il livello di privacy adottato e confermata l’operazione, ci verrà restituito il relativo rank, con punteggio da 0 10, indicante il livello di protezione adottato e altamente comprensibile grazie all’indicatore di facile visualizzazione.

Oltre al rank, Profilewatch mette a disposizione dei suoi utilizzatori anche tutta una serie di interessanti trucchi e consigli mediante cui migliorare eventualmente la sicurezza di un dato account, mettendo dunque ciascun utilizzatore del servizio in condizione di rendersi facilmente conto di ciò che, agli occhi degli altri utenti, appare condivisibile e, di conseguenza, di pubblico dominio.

Il consiglio è dunque quello di provare questa interessante applicazione online e di verificare quanto un dato profilo di Facebook sia effettivamente in grado di rispondere ad un dato livello di privacy!

Via geekitaly

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: