Home > Notizie dalla rete > L’energia delle onde per alimentare 400 case

L’energia delle onde per alimentare 400 case


L’energia delle onde del mare pare essere più cara e più delicata,per esempio, di quella eolica. O almeno le tecnologie a disposizione in questo momento non sono il top per trarne il maggior beneficio possibile. Gli Stati Uniti, comunque, hanno iniziato a costruire, in Oregon, la loro prima centrale elettrica alimentata con questo tipo di energia.

Sessanta milioni di dollari è il costo di 10 boe da 200 tonnellate e 45×12 metri ciascuna e che raccoglieranno l’energia generata dal movimento del mare utile ad alimentare 400 case. Il costo, certo, è molto alto, ma quando si tratta di energie rinnovabili, forse è il caso di non badare molto a spese. Il punto è: quanto ci vorrà prima che una mareggiata più imponente trascini via quelle boe verso lidi sconosciuti?

via gizmodo

  1. tool
    marzo 15, 2010 alle 10:07 am

    Perche non:)

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: