Home > Curiosità > I mattoncini Lego escono dagli scatoloni e conquistano il Web

I mattoncini Lego escono dagli scatoloni e conquistano il Web

Tranquilli! I nostri beneamati mattoncini colorati non hanno preso vita, non tramano di conquistare il mondo partendo dalle vie informatiche e tranquilli, sono ancora dove li avete abbandonati! La novità sta nel fatto che la Lego ha deciso di fare il suo debutto sul Web entro fine 2010 con un gioco di ruolo collettivo che avrà per protagonisti ovviamente i celebri mattoncini!Il gioco sarà ambientato nel mondo chiamato Lego Universe e gli utenti secondo Chris Sherland, l’ideatore del gioco, potranno godersi un prodotto che è un “misto tra Second Life, Club Penguin e World of Warcraft”. I produttori del videogame assicurano che la realtà del gioco sarà assolutamente controllata in modo da poter esser tranquillamente visitabile dai giocatori più giovani che saranno probabilmente i maggiori utilizzatori del prodotto (anche se forse quelli della Lego hanno sottovalutato l’interesse che il gioco potrebbe susictare in nostalgici degli anni 80 come me).

L’avventura si svolgerà  ”in un mondo in 3D…dove esiste una forza del male che ha corrotto la fonte più pura dell’immaginazione e che tutti i partecipanti al gioco si impegnano a combattere, alleandosi”. Lego aveva già utilizzato i mattoncini per creare videogames basati su Star Wars e Batman ma la novità di questo prodotto sarà il fatto che si tratta di un MMORPG (Massive-ly Multiplayer Online Role Playing Game).
via gizmodo

  1. settembre 18, 2012 alle 5:21 pm

    Great goods from you, man. I’ve keep in mind your stuff previous to and you are simply too excellent. I actually like what you’ve received right here, really like what you’re saying and the best way wherein you assert it. You make it entertaining and you still care for to keep it sensible. I can not wait to read much more from you. That is really a great web site.

  2. gennaio 26, 2014 alle 2:59 am

    Hi there i am kavin, its my first occasion to
    commenting anywhere, when i read this piece of writing i thought
    i could also make comment due to this good post.

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: