Home > Google, Sicurezza > Google Chrome Privacy Protector

Google Chrome Privacy Protector

Alcuni utenti di internet sono diffidenti ad utilizzare il browser Google Chrome per motivi di privacy. Queste preoccupazioni non sono “immaginarie”, ma riguardano il fatto che i dati vengono trasmessi tra il browser di Google e tra i server di Google. Parte dei dati che si inviano viene usato anche da altri browser web (come la funzione che permette di segnalare gli errori).

Un unico ID viene assegnato ad ogni installazione di Google Chrome che rende teoricamente possibile la creazione di profili utenti e di identificare gli utenti. Molti utenti si chiedono “ cos’è esattamente l’Id client? Di solito il client ID viene utilizzato per il servizio riguardante i parametri utente, ovvero un’opzione che permette agli utenti di inviare le statistiche di utilizzo a Google in modo rendendo possibile agli sviluppatori di apportare miglioramenti.

Per essere più sicuri utilizzando Google Chrome, si può provare : Google Privacy Protector. Il programma gratuito eseguirà la scansione del sistema informatico per l’installazione di Google Chrome e permetterà di visualizzare se l’Id client del browser è già stato impostato su anonimo. Un clic su “rimuovi id unico” renderà tutto anonimo se non è già stato fatto.

Via gekissimo.net

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: