Home > hacking, Mac, Sicurezza > Un hacker crea un Worm per iPhone Jailbroken che si installa tramite SSH

Un hacker crea un Worm per iPhone Jailbroken che si installa tramite SSH

C’era da aspettarselo: Dopo aver parlato dell’hacker olandese che era riuscito ad entrare negli iPhone Jailbroken chiedendo 5€ in cambio delle istruzioni per rendere il proprio dispositivo più sicuro, è scoppiata la mania dei collegamenti SSH non autorizzati. E’ il caso di un hacker chiamato “ikee” che ha realizzto un piccolo worm che viene inviato ai dispositivi Jailbroken con SSH attivo e password di default (alpine).

openssh

Il funzionamento è molto semplice, una volta trasferito il file, viene automaticamente disinstallato il daemon dell’OpenSSH e vengono sostituiti tutti gli sfondi del telefono, sia in lockscreen che durante una chiamata vocale.

Secondo l’hacker tutto ciò è stato realizzato senza scopi maligni ma soltanto al fine di “sensibilizzare” le persone a cambiare la propria password di default per evitare accessi indesiderati nel proprio iPhone.

Pertanto, ancora una volta, vi invitiamo a leggere questo articolo per capire come cambiare la password.

Fonte: ispazio

  1. novembre 9, 2009 alle 10:29 am

    Non è un worm. Secondo gli esperti di malware (certamente non Mac User), un worm è in grado di autoreplicarsi. È simile ad un virus, ma a differenza di questo non necessita di legarsi ad altri eseguibili per diffondersi.

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: