Home > Curiosità, Linux > Da Phoronix, sfida tra Ubuntu e OsX

Da Phoronix, sfida tra Ubuntu e OsX

Mac e UbuntuUn recente test di Phoronix ha messo a confronto OsX 10.5.6 e Ubuntu 9.04: su 29 prove effettuate, OsX ha prevalso per ben 17 volte, con vittorie schiaccianti nei benchmark di grafica 2D/3D, multimedia e database.

Risultati abbastanza negativi per l’ultima versione di Ubuntu che però, a mio avviso, vanno interpretati con cautela. OsX ha infatti beneficiato certamente del vantaggio di essere meglio ottimizzato per l’hardware su cui si sono svolti i test, un Mac Mini con processore Core 2 Duo T5600, scheda video Intel e disco da 80 GB.

Su Ubuntu 9.04 hanno poi pesato negativamente le regressioni dei driver Intel, che pregiudicano ulteriormente prestazioni grafiche mai state particolarmente brillanti.

Nell’uso reale, infine, il sistema appare estremamente reattivo in ogni condizione d’uso, segnando un netto miglioramento rispetto alla precedente versione.

In ogni caso, il confronto di Phoronix non può essere ignorato ed è quantomeno indicativo delle prestazioni generali dei due sistemi operativi.

Oltre che sulla “desktop experience” e sul look del tema grafico, Ubuntu deve quindi continuare a lavorare sull’ottimizzazione del codice e sulle prestazioni generali per offrire un sistema davvero capace di competere con la diretta concorrenza. Voi che opinione avete? Lasciateci un commento.

Fonte: ossblog

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. maggio 16, 2009 alle 5:37 am

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: