Home > Notizie dalla rete, Politica > Il Partito Pirata svedese potrebbe ottenere un seggio al Parlamento Europeo

Il Partito Pirata svedese potrebbe ottenere un seggio al Parlamento Europeo


Come sicuramente saprete, a breve si voterà per il rinnovo del Parlamento Europeo. Un recente sondaggio mostra che lo svedese Partito Pirata potrebbe riuscire ad ottenere un seggio a Strasburgo. La sentenza di condanna contro The Pirate Bay ha comportato una gran pubblicità per la formazione politica, aumentandone la popolarità, a prescindere dal fatto che la Baia e il partito non siano ufficialmente legati l’uno all’altra.
In questo momento, in Svezia, il Partito Pirata è la seconda formazione politica più popolare tra gli elettori con età compresa tra i 18 e i 30 anni e il quotidiano svedese DN.se prevede una percentuale di voti intorno al 5.1% alle prossime consultazioni elettorali, sufficiente per ottenere un seggio. Certo, è un voto di minoranza (per essere generosi), ma un pirata vero sa come tenere duro.

Fonte: gizmodo

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. maggio 7, 2009 alle 3:33 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: