Home > Politica > D’Alia: ultimo minuto.

D’Alia: ultimo minuto.

Sono quasi le 2:00 quando la commissione riunita giustizia e affari costituzionali della Camera dei deputati sventa uno dei più gravi attentati alla libertà di informazione in Rete approvando un emendamento presentato dall’On.Cassinelli ed abrogando così il famigerato emendamento D’Alia.

L’emendamento D’Alia, infatti – che fosse frutto di superficialità, ignoranza delle dinamiche di circolazione dei contenuti in Rete o di un eccesso di giustizialismo – avrebbe drammaticamente ridotto la libertà di informazione nel nostro Paese per effetto dell’applicazione di una perversa logica repressivo-cautelare in forza della quale la sospetta commissione da parte di un singolo di un reato di opinione avrebbe finito con il gravare sull’intera collettività che, dalla sera alla mattina, si sarebbe ritrovata nell’impossibilità di informare ed informarsi attraverso blog, ugc ed altre piattaforme telematiche.
Appuntamento tra qualche ora su Punto Informatico per un primo commento, ma, frattanto, i più sentiti complimenti e ringraziamenti all’On. Cassinelli che ha presentato l’emendamento abrogativo ed ai suoi Onorevoli Colleghi che lo hanno votato.
E’ una di quelle occasioni in cui – anche vista l’ora – non si può che dire che, anche in parlamento, a volte si lavora tanto e bene e che la Rete – a cui va il merito di aver fatto indotto il legislatore al pentimento operoso – è stata ascoltata.

Fonte: guidoscorza

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: