Home > Cronaca, Open Source > Open Source in Italia: analisi di un settore in evoluzione

Open Source in Italia: analisi di un settore in evoluzione

Il prossimo 10 marzo, dalle ore 15.00, presso il Parco Scientifico Tecnologico VEGA verranno presentati i risultati della prima ricerca ad ampio spettro sull’offerta di software e servizi legati all’Open Source in Italia.

bandiera_italia

La ricerca è frutto della collaborazione tra il centro di ricerca TeDIS della Venice International University, che da oltre dieci anni si occupa di innovazione e tecnologie nelle imprese, Sun Microsystems e il Metadistretto Digital Mediale del Veneto.

Il professor Stefano Micelli, direttore del centro TeDIS della VIU, sottolinea: «La ricerca punta a mettere a fuoco l’offerta di servizi legata alle tecnologie Open Source con l’obiettivo di valutare le caratteristiche e la consistenza di un parte dell’offerta IT ancora poco esplorata. È la prima volta che un’indagine svolta nel nostro Paese prende in esame un panorama così variegato di esperienze: nonostante le difficoltà del settore IT, il quadro che emerge è di grande vivacità imprenditoriale e di importanti potenzialità di crescita. Dopo una fase di avvio del comparto più problematica del previsto, oggi un numero crescente di aziende del settore dimostra di saper coniugare in maniera efficace processi di condivisione della conoscenza e bilanci in attivo».

Oltre ai ricercatori che hanno curato il lavoro e che ne esporranno i risultati (Antonio Picerni ed Alessandro De Rossi di Venice International University), interverranno importanti personalità del mondo della ricerca, dell’Università, delle imprese e della comunità Open Source italiana.

schermata

Apriranno i lavori il Presidente di VEGA, Massimo Colomban, ed il Presidente dell’Associazione Parchi Scientifici Italiani, Alessandro Giari, e a seguire Stefano Micelli, Direttore di Venice International University, che proporrà un’introduzione alle tematiche dell’Open Source.

Dopo la presentazione di Franco Roman, Direttore Marketing di Sun Microsystems Italia, da sempre uno dei grandi player mondiali dell’OSS, il giornalista di Punto Informatico Luca Annunziata modererà una tavola rotonda in cui saranno coinvolti esponenti del mondo delle aziende (Mimmo Cosenza e Loris Ricchetti), dell’Università (il professor Agostino Cortesi) e della comunità (Roberto Galoppini e Davide Dozza). Chiuderà i lavori Bruno Salomoni, Direttore del Sistema Informatico della Regione Veneto.

La partecipazione all’evento è gratuita ma si consiglia l’iscrizione.

Fonte: tuxjournal

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: