Home > Curiosità, Notizie dalla rete, Tecnologia > Pillole: Gmail senza rete e le donne dell’hi-tech

Pillole: Gmail senza rete e le donne dell’hi-tech

I GoogleLabs stanno perfezionando un servizio per consultare gmail offline, FastCompany rende merito alle donne dell’hi-tech, Nintendo progetta un canale per chi vuole mettersi in forma con la Wii, netbook e crisi, il nuovo libro di Jeff Jarvis.

Gmail va offline
Cade anche l’ultima attenuante che tratteneva i più retrivi a utilizzare Gmail come account di posta elettronica: i Gmail Labs infatti hanno rilasciato un nuovo servizio che permette di scaricare la posta sul computer, rendendola consultabile anche offline. La comodità di poter verificare le proprie e-mail in arrivo da ogni postazione collegata a internet in ogni luogo del mondo è sempre stata controbilanciata dalla necessità di poter lavorare anche senza connessione: un segnale Wi-Fi debole, una connessione lenta, un luogo in cui è impossibile usare internet. Ora, scaricando Google Gears e navigando offline su gmail.com si può vedere la propria posta anche se non si è in rete. Il sistema infatti scarica una cache locale della posta e una volta ricollegati al web si sincronizza nuovamente con gli aggiornamenti ricevuti dalla rete. Inizialmente disponibile solo per Usa e Regno Unito, presto sarà disponibile anche negli altri paesi.
The New York Times

Le donne più influenti dell’hi-tech
Le donne e la tecnologia: un connubio velato da un sottile pregiudizio, che in realtà viene smentito dalle cifre e dai risultati raggiunti dal gentil sesso in questo campo. Ecco una lista delle donne più influenti nell’hi-tech stilata dalla rivista FastCompany che, pur sostenendo che la Silicon Valley rimane un “club per ragazzi”, è convinta che le signore che hanno successo nel settore hi-tech meritano un riconoscimento. Sono executives, attiviste, blogger, guru, divulgatrici, sviluppatrici. Tra le prime a essere citate: Genevieve Bell, direttore della user experience presso Intel, Sandy Carter, vicepresidente della strategia, marketing e canale nell’area Soa e WebSphere a IBM, Mitchell Baker, presidente della Mozilla Foundation, Paulina Bozek, direttore dello sviluppo per Atari, Caterina Fake, cofondatrice di Flickr, le blogger Arianna Huffington (The Huffington Post) e Xeni Jardin (Boing Boing).
FastCompany

Wii: un canale di suggerimenti per mettersi in forma
Per la gioia degli amanti del fitness casalingo, Nintendo amplierà la sua offerta legata a Wii e Wii Fit. Non si tratta di nuovi giochi ma di un vero e proprio canale di suggerimenti su come raggiungere la forma fisica. Grazie a una collaborazione con Panasonic, NEC e Hitachi, l’azienda giapponese ha progettato il Wii Fit Body Check Channel, che – attraverso una connessione internet – utilizzerà i dati inseriti dall’utente su Wii Fit e sul gioco per DS Aruite Wakaru Sekatsu Rhythm DS, li rielaborerà e invierà alcuni suggerimenti al giocatore via e-mail. E mentre in Giappone si aspetta una release ufficiale del nuovo progetto, in Australia la console Nintendo conquista il primo posto tra i videogiochi, battendo – con 4,5 milioni di vendite – sia la Nintendo DS che Guitar Hero, Mario Kart e Grand Theft Auto.
Slashdot

Crisi e anticrisi
Tempi duri per Yahoo: le ultime trimestrali sono in perdita di 303 milioni di dollari (22 centesimi per azione) e non promettono niente di buono. Alla fine del 2007 l’utile netto era di 206 milioni di dollari. Newsweek e Businessweek fanno un approfondimento sul futuro nero della società di Sunnyvale. Forse l’arrivo del nuovo CEO Carol A. Bartz migliorerà la situazione?
Va a gonfie vele invece il servizio di streaming Netflix: l’azienda ha annunciato un ottimo trimestre fiscale. Il successo di questo tipo di servizi online, sempre più diffusi e conosciuti, sta andando ai danni di Dvd e Blu-Ray e di grandi catene di noleggio come Blockbuster.
The New York Times

Il futuro roseo dei netbook

La crisi economica del settore hi-tech non sembra intaccare il mercato dei piccoli netbook, anzi tutto il contrario. Gli analisti di mercato di ABI Research prevedono che le vendite globali dei mini-portatili nel 2009 raggiungeranno quota 35 milioni di unità e che triplicheranno nel giro di quattro anni. Secondo il New York Times i netbook sono un’alternativa a basso costo, affidabile e semplice che si adatta alle principali necessità della maggioranza degli utenti e che potrebbe scalzare definitivamente dal mercato gli altri computer, rivelandosi un boomerang per tutta l’industria hi-tech.
Internetnews
Quanto conosci Google?
Newsweek intervista Jeff Jarvis sul suo nuovo libro, uscito ieri negli Usa, dedicato a Google e a come sta cambiando il web. Insieme all’articolo c’è anche un test divertente per verificare le proprie conoscenze sull’argomento Google.
Newsweek

Fonte: visionpost

  1. giugno 29, 2013 alle 10:09 pm

    Hey There. I discovered your blog using msn. This is a really
    well written article. I will be sure to bookmark it and return to read extra of your useful information.
    Thanks for the post. I’ll definitely comeback.

  2. settembre 22, 2013 alle 6:30 am

    I almost never create responses, but I browsed some remarks here Pillole:
    Gmail senza rete e le donne dellhi-tech | GmG’s Weblog.

    I actually do have some questions for you if you do not mind.

    Is it simply me or does it look like a few of the comments look like they are coming from brain dead people?😛 And, if you are writing on other social sites, I’d like
    to follow you. Would you list of the complete urls of your
    social community pages like your linkedin profile, Facebook page or twitter feed?

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: