Home > Musica > Quasi pronto il DRM open-source di Marlin

Quasi pronto il DRM open-source di Marlin

Quasi pronto il DRM open-source di MarlinI sistemi DRM in ambito musicale e informatico sono sempre più diffusi. Ma un sistema di gestione dei diritti digitali, completamente open-source potrebbe essere utilizzato da Apple e Microsoft e sostituire gli attuali.

Si tratta di una versione di DRM sviluppata da Marlin e sostenuta da Sony e Samsung. Non è la prima volta che si parla di DRM open-source, ma in questo caso si tratta di un progetto in fase avanzata. Il DRM open-source sviluppato da Marlin funziona in modo tale da non tenere in ostaggio i consumatori, ovvero permettendo di proteggere i contenuti e di condividerli in ambito casalingo, evitando di bloccare i dispositivi che li usano.

Il principale vantaggio di un DRM open-source è quello di eseguirlo senza nessuna restrizione, potendo essere sicuri (proprio per il suo essere aperto) delle operazioni che compie. E, inoltre, un DRM di questo tipo riuscirebbe nell’impresa di migliorare l’impressione negativa che gli utenti hanno di queste forme di restrizioni. Una mossa che potrebbe essere sfruttata da Microsoft e Apple per i loro contenuti.

Fonte: downloadblog

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: