Home > Musica > MySpace sfida iTunes: musica gratis e senza DRM

MySpace sfida iTunes: musica gratis e senza DRM


Che i DRM avrebbero avuto poco successo, era abbastanza intuibile. Ma il fatto è che hanno sostanzialmente aperto un altro campo di confronto nel mercato dei contenuti digitali. MySpace Music sfida iTunes, proprio su questo terreno, con un’offerta molto allettante: musica gratis e senza DRM. Il progetto nasce da una joint venture tra MySpace, che detiente il 40% della società, e Vivendi Universal Music, Sony BMG e Warner Music Group.

Il social network di Murdoch con i suoi 120 milioni di utenti, ha firmato un accordo con le quattro major della musica per avere lo streaming gratis dei brani, a patto che il servizio venga sostenuto dagli introiti della pubblicità on line. Sony ATV è partner con i distributori indie come The Orchard, Alternative Distribution Alliance, Caroline, Red e Fontana. Inserzionisti iniziali sono: McDonalds, State Farm, Toyota e Sony Pictures Entertainment.

Insomma, non c’è pace per Steve Jobs che poco dopo il minaccioso lancio di Android/G1, con relativo Amazon Mp3, deve assistere anche a questa novità made in MySpace.
Ah, naturalmente MySpace Music non può non considerare di essere in pieno web 2.0. E infatti le playlist, che riescono a contenere fino a 100 tracce, possono essere create e condivise con gli altri utenti. Vi piace una canzone che è nella playlist di un amico? Selezionatela e ascoltatela.

E l’attacco che MySpace muove con questa novità musicale, non è solo ad iTunes, Apple e i suoi 5 miliardi di download, ma anche a Facebook, altro mostro sacro del social network a livello mondiale, al momento il numero uno in molti paesi.
Chris DeWolfe, CEO di MySpace, smorzando i toni di sfida a Apple, ha commentato: “Lo vediamo di più’ come un complemento a quello che sta facendo Apple”. E ha aggiunto di volere che MySpace Music diventi “il maggiore catalogo al mondo di musica”.

MySpace Music comprende più di 5 milioni di artisti tra major, indipendenti e senza contratto discografico all’interno della sezione del sito dedicata ai profili musicali, offrendo un’ampia raccolta di canzoni, video, date dei tour, blog e immagini alimentata direttamente dagli artisti.

Fonte: gizmodo

  1. maggio 1, 2013 alle 1:39 pm

    It’s genuinely very difficult in this active life to listen news on Television, so I simply use web for that purpose, and take the latest news.

  2. maggio 5, 2013 alle 10:03 pm

    I read this paragraph completely about the difference of most recent
    and preceding technologies, it’s awesome article.

  3. maggio 22, 2013 alle 6:47 pm

    Since the admin of this web site is working, no uncertainty
    very quickly it will be famous, due to its feature
    contents.

  4. maggio 28, 2013 alle 4:30 am

    My partner and I stumbled over here different page and thought I might as well check things out.
    I like what I see so now i’m following you. Look forward to going over your web page again.

  5. maggio 29, 2013 alle 12:20 am

    I was recommended this web site by my cousin.

    I am not sure whether this post is written by him as no one else know such detailed about
    my difficulty. You are incredible! Thanks!

  6. luglio 25, 2013 alle 11:59 am

    Yesterday, while I was at work, my sister stole my apple ipad and tested to see if it can survive a
    25 foot drop, just so she can be a youtube sensation. My apple ipad is now destroyed and she has 83 views.
    I know this is completely off topic but I had to share it with someone!

  7. luglio 31, 2013 alle 12:11 am

    An interesting discussion is worth comment. I think that you
    should write more about this subject matter, it may not be
    a taboo subject but generally people don’t discuss such subjects. To the next! Many thanks!!

  8. agosto 5, 2013 alle 3:20 pm

    The Cuisinart Waffle Maker has indicator lights
    that tell you when the waffle is done and when it is safe to open the lid.
    This recipe works well with cherry pie filling or Blue Berry Pie filling.
    On February 24th, IHOP will give away a free pancake breakfast
    to anyone that comes through the doors.

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: