Home > Google, Linux, Software > Google Gadgets disponibile anche per Linux

Google Gadgets disponibile anche per Linux

Rilasciato sotto licenza Apache 2.0, Google Gadgets è fino ad oggi stato un’esclusiva per sistemi operativi Windows o Mac OS X. Negli ultimi giorni però sul blog ufficiale di Google Open Source è apparsa la notizia della resa disponibilità anche di una versione Linux.

Non sarà sicuramente una notizia da far accapponare la pelle ma è comunque un altro passo tangibile di come il sistema operativo del pinguino sia ormai sempre più orientato ad una vasta cornice di pubblico. Naturalmente per Linux esistono già da tempo soluzioni alternative e le prime della lista sono certamente Screenlets e gDesklets.

Provare comunque non costa niente; chi volesse farlo può trovare tutto il necessario sul sito ufficiale.

Fonte: ossblog

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: