Home > Google, Tecnologia > Un sottodominio per i propri short URL con Google Apps

Un sottodominio per i propri short URL con Google Apps

Google Apps Short URL

Può darsi che qualcuno di voi conosca già questa funzione, benché si tratti di una feature sperimentale di Google Labs: mi riferisco alla possibilità di configurare un sottodominio per creare un servizio di URL shortening sul proprio server. Esistono svariate possibilità per farlo, ma quella di Google Apps potrebbe rivelarsi particolarmente utile.

È infatti disponibile un’estensione – installabile gratuitamente da Google Solution Marketplace, anche su domini standard – che permette di configurare via DNS un sottodominio dedicato agli short URL del proprio sito: il limite di questa funzione è proprio nel fatto di non poter usufruire direttamente del dominio base registrato per Google Apps.

In ogni caso è allettante l’idea che sia proprio Google a farsi carico di accorciare gli indirizzi del nostro sito (per i quali è anche prevista l’opzione del redirect permanente di tipo 301): è sufficiente disporre di un dominio che consenta la configurazione manuale dei DNS per avvalersene e l’opzione è ideale per la condivisione sui principali social network.

Via downloadblog

About these ads
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: